Il Gruppo Podistico Avis Locate Triulzi, organizzatore della Stralocate e della CorriLocate, é nato nel lontano 1977, un po’ per passione e un po’ per “ridurre” il livello del colesterolo e dei grassi in eccesso mettendo in primo piano “il movimento” soprattutto la corsa a piedi.

martedì 12 novembre 2013

Locate Ten

 
Vediamo di passare al livello successivo. Anche se sembra una cifra importante per chi non l'ha mai raggiunta, effettivamente le cifre diventano due, posso assicurare che è un traguardo alla portata di tutti. Come posso convincere chi non li ha mai corsi tutti insieme? Non lo so, ma forse potete immaginare la soddisfazione che ne avreste. Ovviamente non si può partire subito e pretendere di fare 10 km così senza un pochino di allenamento eh, anzi forse pò di più di un pochino...
Diciamo che quando si riesce a correre gli altri percorsi postati, i 5,3 e i 7 km, senza mai fermarsi allora ci si può pensare. Non è detto che si debbano correre tutti i 10 km, anzi se non ve la sentite camminate, l'importante è ascoltare il proprio corpo. Imparando a riconoscere i propri limiti si capisce quando si possono infrangere.
Anche la velocità non è importante, ciò che conta è correre, o camminare, bene.
Questo percorso indicato è solo uno dei tanti che si possono fare per arrivare a 10 e si snoda tra Locate e Opera, questo però è tutto su fondo asfaltato.
Partendo sempre dal parco della pace di Locate si passa nella zona industriale, poi giù al Santuario della Fontana. Giunti di fronte all'ex fabbrica della Saiwa si gira a destra costeggiando la cascina Tappa per spuntare al Moro, da lì si entra nella zona industriale di Opera e la si taglia fino a sbucare al cimitero, dove si gira a destra. Passando davanti allo Chalet, si gira a destra e si taglia tutta Opera. Una linea lunga circa due km e mezzo vi porterà fino alla stazione di Locate. Da qui si rimane sul solito giro di via Martiri, via Aldo Moro e via Togliatti.

Ecco, i 10 km son serviti, buona corsa.

Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Badge